Bugatti 311152601100 311152601100 Bugatti marroni Elegante b5819f

Bugatti 311152601100 311152601100 Bugatti   marroni Elegante b5819f

Dettagli prodotto

Stile:
Elegante
Colore:
Neri
Misura delle scarpe:
41
42
43
44
46

Bugatti 311152601100
Bugatti 311152601100, Mocassini Uomo, Marrone (Cognac), 46 EU.

UMANA REYER VENEZIA – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 94-75 (21-19, 48-35; 69-50)

Poco da dire sulla partita di questa sera. La Virtus a Venezia ha retto un quarto, poi alla prima spallata dei padroni di casa è andata al tappeto e non si più rialzata. La Reyer ha un roster profondissimo (e ne mancavano pure due) ed è l’unica rivale credibile di Milano per lo scudetto – questo si sapeva – però forse era lecito aspettarsi qualcosa di più. Sotto canestro, tanto per fare un esempio, la differenza è apparsa abissale, 43-30 il conto rimbalzi, con Vidmar e Watt (ma anche Biligha, tutti e tre in doppia cifra) che hanno semplicemente dominato contro Kravic e Qvale. Infine, non va dimenticata la sfortuna: appena recuperato il capitano, il precoce infortunio di Kelvin Martin ha privato quasi subito le Vu Nere del miglior difensore della squadra. Fatto sta che Venezia ha semplicemente dominato la partita, condannando la Virtus alla seconda sconfitta consecutiva in campionato. 22 punti di Pietro Aradori, mentre di là non si può non menzionare il clamoroso Tonut (21 in 22′) che ha spaccato la partita nel secondo quarto e ha fatto semplicemente quello che voleva.

.

Cronaca: la Virtus parte con Qvale in quintetto. L’inizio è equilibrato, e il punteggio basso. I bianconeri difendono bene, e non fanno correre i padroni di casa. Punter parte bene, di là Tonut è caldissimo. 21-19 al primo stop, con canestro finale di Watt.
Secondo quarto: Martin, si infortuna subito ed esce dopo un minuto. Taylor invece ha due falli e sta in panchina. Tonut invece sembra onnipotente, e con una spettacolare tripla dopo il palleggio dietro la schiena (28-23) costringe Sacripanti al timeout. La Segafredo prova a resistere con Aradori, ma nessuno è in grado di limitare Tonut (16 a metà, col 100% al tiro) che in pratica è l’attacco di Venezia e la porta a +9 (36-27). Un nervoso Daye fa il terzo fallo, Cappelletti difende bene su Haynes, in attacco però la Virtus però continua a soffire – anche perché ci sono una marea di liberi sbagliati. Qvale in particolare fa 1/4, ma sbagliano anche Cappelletti e Punter. E così la Reyer, con tripla di Watt, arriva al +13, che è anche il punteggio di metà gara: 48-35.
Dopo la pausa Venezia prova a chiuderla subito, e arriva al +19 con Vidmar. La Virtus prova la zona, che però viene bucata da Daye. E quando rienta l’immarcabile Tonut i bianconeri affondano fino al -23 (64-41). C’è una reazione che porta a un parziale di 7-0, ma due rimbalzi offensivi concessi costano l’antisportivo di Punter su Biligha, che fa la voce grossa nel finale di quarto: 69-50 al 30’. La partita di fatto è finita qui, e nell’ultimo quarto la Reyer controlla senza particolari problemi. Alla fine c’è gloria per tutti, e finisce 94-75.

UMANA REYER VENEZIA – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 94-75 (21-19, 48-35; 69-50)
VENEZIA: Haynes 5; Stone 0; Bramos 4: Tonut 21; Daye 12; De Nicolao 6; Vidmar 12; Jerkovic 0; Biligha 12; Giuri 5; Cerella 0; Watt 17. All. De Raffaele
VIRTUS: Punter 12; Martin 0; Pajola 0; Taylor 10; Baldi Rossi 4; Cappelletti 3; Kravic 9; Aradori 22; Berti; NE M’Baye 8; Cournooh 0; Qvale 7. All. Sacripant

IMPRONTE CALZATURE yoox bianco Pelle,One Star Ox bid-on-fashion crema PelleAdidas Tubular Shadow bianco CasualNIKE Sneakers uomo uomo nero/rosso quellogiusto bordeaux Primavera,Levi'sMaine Lace Up - Stivali Uomo neri Pelle,Scarpe da trekking SALOMON - X Ultra 3 Prime Gtx GORE escarpe blu-marino Sintetico,MUNICH CALZATURE yoox grigio Ecopelle,Columbia Camden grigio Inverno,VAUDE Taron AM neri PelleNAPAPIJIRI Sneakers trendy uomo marrone quellogiusto marroni Pelle,FRED PERRY Sneakers trendy uomo grigio quellogiusto grigio Ecopelle,Converse Chuck Taylor All Star Pro OX White/ Red/ Insignia Blue footshop,Scarpe adidas escarpe grigio SinteticoFRATELLI ROSSETTI CALZATURE yoox bordeaux Pelle,Globe Encore - 2 neri,Adidas Feather Elite G65104 beige Sportivo,Saucony Shadow Original S2108-637 neri Da fitness,Reebok Sneakers 'Workout Plus' - Pink & Purple farfetch bianco CamoscioN-5923 maxi-sport grigio Primavera Scarpe comode, eleganti e accattivanti,ASICS CALZATURE yoox neri Pelle,Levi's Almayer Lite neriGeox U Leitan B neri Primavera,Adidas Superstar 80S Clean neri Da fitness,Nike Sneakers Uomo Air Max Flair 50 galeotti-calzature neri Primavera,Adidas Tubular Shadow Scarpe comode, eleganti e accattivanti,Boxfresh Oscard grigioVans Old Skool neriK-Swiss HOF III VNZ neri,MUNICH Sneakers trendy uomo blu/arancio quellogiusto blu-marino PrimaveraUnder Armour UA Charged Spark grigio Da corsa,.

Articoli simili

  • ASICS Running Uomo uomo grigio quellogiusto Da corsa,

    12/11/2018

    Nel power ranking della Champions League, che tiene conto dei risultati delle squadre nei rispettivi…

  • AKU SLOPE MICRO GTX 885.10 neri Scarpe da trekking,

    12/11/2018

    TRASFERTA A PESARO DOMENICA 25 NOVEMBRE ORE 19 CON IL VECCHIO STILE Tifosi Virtussini domenica…

  • Scarpe da ginnastica GUESS Scarpe comode, eleganti e accattivanti,

    12/11/2018

    In questa tabella, che verrà aggiornata giornata dopo giornata, riportiamo le pagelle della Fortitudo e…

  • BUDDY CALZATURE yoox bordeaux Pelle,

    12/11/2018

    Una partita che non si poteva sbagliare, e così è stato. Certo, l’inizio non è…

  • EVOLUTION RS-0 PLAY maxi-sport neri Sportivo,

    12/11/2018

    Le migliori azioni della vittoria Virtus su Cantù, nel video di Legabasket TV. ( Foto…

  • SEE RENEE Mocassini uomo marrone quellogiusto neri Pelle,

    12/11/2018

    L’ex bianconero Michael Umeh, dopo due stagioni in Virtus, ha firmato ieri con il Polski…

  • ROCK NEVER DIES Mocassini uomo blu quellogiusto neri Elegante,

    11/11/2018

    La galleria di foto di Virtus-Cantù, realizzate da Fabio Pozzati per ebasket.it

  • SCARPA MOD. X_PLR ADIDAS COL. CORE BLACK-WHITE mascheroni-store neri Sportivo,

    11/11/2018

    Le parole di Pietro Aradori a fine partita. “Era ora che cominciassimo a vincere anche…